Corso di Formazione in Costellazioni rituali®, Sciamanismo e Risoluzione dei traumi

Il corso è riservato a chi abbia completato o stia per completare il corso di formazione in Costellazioni familiari e sistemiche, o altro percorso paritetico presso altro istituto (in questo caso è necessario un colloquio preliminare). Nel corso vengono esplorate a livello pratico ed esperienziale le potenzialità del lavoro in cerchio con le costellazioni ampliandone e potenziandone la portata e l’efficacia, con particolare riferimento al lavoro di risoluzione dei traumi a base corporea e all’apporto delle tecniche sciamaniche, dei popoli tribali e tradizionali.

SCARICA PROGRAMMA DETTAGLIATO E MODULO D’ISCRIZIONE
IN FONDO ALLA PAGINA

Il nuovo Corso di Formazione in Costellazioni rituali®,
Sciamanismo e Risoluzione dei traumi

inizia il 10-11 MARZO 2018

presso Hotel “La Sibilla Cusiana”
via Provinciale, 48
28028 Pettenasco (NO) lago d’Orta
www.lasibillacusiana.com  –  hotel@lasibillacusiana.com
tel. 0323-888030

Date e durata del corso – Il corso, della durata di un anno e mezzo, è costituito da 8 moduli di 2 giorni (weekend) ciascuno ogni 2 mesi circa. Orari: 9.30 – 13 / 14.30 – 18.30.

Costi – Il costo del corso è fissato in euro 2100 + IVA, di cui euro 300,00 da versarsi all’atto dell’iscrizione in contanti, con assegno oppure tramite bonifico o vaglia postale. Sarà possibile rateizzare la restante somma nel prosieguo del corso.

Attestato – Alla fine del corso verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione.

Facilitazioni – Gli allievi in corso di formazione dell’Istituto Nemeton usufruiscono di uno sconto del 20% sulla partecipazione agli incontri di gruppo extra-formazione dell’Istituto Nemeton per tutta la durata del corso a cui sono iscritti. E’ inoltre possibile recuperare eventuali moduli a cui non sia stato possibile partecipare NELLA SOLA EDIZIONE SUCCESSIVA del corso, senza alcuna spesa aggiuntiva.

Docenti – Dr. Marco Massignan e Elena Dell’Orto

Informazioni e iscrizioni

Segreteria, Silvana Leanza, tel. 335-7567258 silvanaleanza@yahoo.it


Alcuni commenti dei partecipanti al corso:

“Grazie al lavoro sui traumi che sto facendo con voi ho sentito sulla mia pelle le memorie che provengono dai miei Antenati. Questo lavoro di liberazione è davvero potente e meraviglioso.” – Lina

“Stamattina nel suonare un tamburo appena asciugato è scattata una commozione profonda nel riconoscere le mie capacità. Ho trovato in questo sentirmi gli insegnamenti tuoi e di Elena. Ho aperto una pagina a caso del tuo nuovo libro, lo leggo così, e ti ritrovo. Trovo ciò che serve adesso e una grande, grande gratitudine per me nel vedermi, e a voi nel guidarmi.” – Diego

PROGRAMMA

Incontro 1: 10-11 MARZO 2018
Il trauma dal punto di vista scientifico: definizioni e concetti bio-fisiologici di base. Trauma e animali (1)
Sistema nervoso centrale, autonomo, simpatico e parasimpatico.
Orientamento; attivazione e reazioni di sopravvivenza. Congelamento, dissociazione e scarica.
Ascolto profondo del corpo fisico (focusing e felt-sense). Il modello di base dei corpi sottili.
Riconoscere i segnali di trauma nei clienti. Introduzione al lavoro con costellazioni e traumi.
Sciamanismo: elementi di base e panoramica storico-culturale. Visione e struttura sciamanica del mondo.
Introduzione alla spiritualità dei popoli tribali.

Incontro 2: 19-20 MAGGIO 2018
La teoria polivagale di Stephen Porges. Il sistema nervoso dal punto di vista sciamanico e yogico. Trauma e animali (2)
Trauma e dissociazione nello sciamanismo: saper riconoscere la perdita di Anima.
Violazione e ripristino dei confini individuali: esercizi. Ascolto profondo del corpo fisico (focusing e felt-sense): pratica
Risorse: tipologie e impiego (1) Anima e Spirito nelle Costellazioni rituali®.
Recupero dell’Anima e contatto con lo Spirito tramite rappresentazione sistemica e altre metodologie

Incontro 3: 22-23 SETTEMBRE 2018
Purificazione, mantenimento e protezione dei confini energetici tramite strumenti sciamanici. Risorse: impiego (2)
Costellazioni e traumi: districarsi in situazioni traumatiche e relazionali complesse; livelli di intervento.
Strumenti per evitare la ritraumatizzazione. Senso di colpa e trauma in situazioni complesse.
Mettere in scena il sistema nervoso e le componenti del Sé.

Incontro 4: 24-25 NOVEMBRE 2018
Lavoro individuale e di gruppo coi sogni (1) Tecniche per rientrare nei sogni (1)
Categorie di trauma (1): aggressioni e abusi sessuali
Viaggio sciamanico e recupero dell’Anima. Animali-Guida e Spiriti ausiliari.
Consacrazione dello spazio rituale in sessione di gruppo e in individuale. Introduzione alla Ruota di Medicina e alle Sette direzioni.

Incontro 5: 12-13 GENNAIO 2019
Lavoro avanzato con i sogni (2) Tecniche per rientrare nei sogni (2)
Categorie di trauma (2): incidenti automobilistici e di altro tipo
Come fare un’offerta rituale. Invocare la Grazia Divina. Porre domande e gestire il rapporto coi mondi sottili
Memorie di vite precedenti: reincarnazione, karma e samskara (1). Tipi di karma. Costellazioni rituali® con la Ruota di Medicina

Incontro 6: 2-3 MARZO 2019
Categorie di trauma (3): scampato soffocamento, scampato annegamento, scampato avvelenamento, traumi di bassa intensità. Introduzione al lavoro con Voce dell’Anima e canto sciamanico. Introduzione agli strumenti sciamanici: tamburo e sonagli. Memorie di vite precedenti: reincarnazione, karma e samskara (1) Tecniche di rappresentazione sistemica

Incontro 7: 11-12 MAGGIO 2019
Categorie di trauma (4): traumi ad alta intensità, trattamenti sanitari e operazioni chirurgiche
Risolvere gli effetti di un trattamento sanitario e prepararsi a un’operazione chirurgica
Introduzione ai traumi prenatali e perinatali (traumi della nascita)
Integrazione con le metodologie già praticate dai partecipanti. Pratica e Supervisione

Incontro 8: 14-15 SETTEMBRE 2019
Categorie di trauma (5): altri traumi
Danzare i sogni, gli Animali-guida gli Spiriti ausiliari
Domande e risposte. Pratica e Supervisione . Rituale conclusivo

NB: Saranno assegnati esercizi da fare a casa come parte integrante del programma.
Il programma potrà subire variazioni.
MATERIALI NECESSARI: un tamburo o sonaglio sciamanico.